Ni0gx5voqxaff05qi1it

Analisi dei dati con le Tabelle Pivot Excel

Da livello base ad avanzato

   Guarda la Demo!

Perche' un corso sulle Tabelle Pivot?

Ci sono molti motivi per cui le Tabelle Pivot oggi non possono essere ignorate da chi intende avvicinarsi alla Data Analysis in maniera programmatica ed efficiente. Nelle ultime versioni di Excel questa tecnologia e' stata molto potenziata, diventando irrinunciabile (insieme a Power Pivot) qualora si debbano gestire Big Data e Database Relazionali.
Le nozioni presentate in questo corso, eventualmente integrate con strumenti di calcolo più tradizionali, vi consentiranno di eseguire screening di dati complessi in pochi click e con risultati altamente professionali.


Cosa imparerai in questo corso

Attraverso l'analisi di tutte le opzioni delle Pivot maggiormente utilizzate (compreso anche quelle nuove che sono state incluse in Excel 2013-16) e la loro applicazione ad alcuni casi concreti, chi sottoscrive il corso acquisirà la capacità di elaborare Database complessi in maniera veloce ed efficiente.
Se seguito con profitto e un minimo di dedizione, il corso fornirà eventualmente le basi per avvicinarsi all'affascinante mondo dei Big Data, dei Database Relazionali, di Power Pivot.
Il corso analizza e spiega tutte le opzioni piu' utili delle Pivot, quelle cioè maggiormente utilizzate nei casi più ricorrenti. Sono state volutamente escluse la "varianza" e la "varianza della popolazione" in quanto sono funzioni statistiche e quindi di utilizzo più limitato.
Per lo stesso motivo sono state escluse da questa trattazione le funzionalita' di "rango" ed "indice".

A chi è rivolto il corso?

Il corso è rivolto agli utenti Excel che desiderano approfondire tutti gli aspetti legati alla progettazione e all'utilizzo delle Pivot Table.
E' sicuramente necessario avere una certa dimestichezza almeno di base nell'utilizzo di Excel e nell'applicazione di alcune formule elementari, ma non e' richiesta nessuna esperienza preliminare di lavoro con le Pivot Table, di calcolo tabellare, matriciale o VBA.

Inoltre alcune sessioni sono state dedicate all'integrazione delle Pivot con le tabelle standard, alla pivot cache, e sono state trattate funzionalità che difficilmente si trovano spiegate a questo livello di dettaglio (campi calcolati, discordanza, operazioni su colonna e riga padre). Tutto ciò fa di questo corso una trattazione tra le più complete sull'argomento.


Il tuo insegnante


Massimo Zucchini
Massimo Zucchini

Ing. Massimo Zucchini
Program/Project Manager, PMO, PMP,Excel Analyst

Ha iniziato come ingegnere progettista nel campo della microelettronica per una Corporate Internazionale nel settore Telco. Successivamente ha lavorato nel campo della consulenza per varie società come Program e Project Manager, PMO (Project Manager Officer), Quality Director (ISO9000), PPM/ERP Imlementation Specialist e Data Analyst .

Ha al suo attivo la gestione di parecchie decine di progetti nel campo della Microelettronica, IT&Government, Energy e attualmente ha deciso di dedicare parte del suo tempo all’insegnamento e alla divulgazione, gestendo, tra l’altro, il sito www.excelsynthesis.com (sito dedicato all’apprendimento di Excel con il metodo dell’80-20).


Un corso suddiviso in tre sezioni...

La prima sezione tratta le nozioni preliminari di base: definire una pivot, aggiornarla, formattarla, introduzione agli slicers e relativa formattazione.
La seconda sezione e' invece a livello avanzato. Qui vengono introdotte tutte le funzionalità delle Pivot, tutte discusse nel dettaglio con supporto di video e relativi worksheet, sviluppati con più di dieci differenti database.
Nella terza sezione troviamo invece diversi approfondimenti su tematiche difficilmente trattate in manuali o varie guide, come ad esempio la pivot cache o come ottimizzare lo spazio disco richiesto. Vengono inoltre dati alcuni spunti per eventuali approfondimenti introducendo i Database Relazionali e come possono essere gestiti con la piattaforma "standard" o con Power Pivot. Dopo un ulteriore esempio introduttivo a Power Query ( per strutturare i campi di un Database), il corso si conclude con alcuni esempi ulteriori: Analisi di Pareto gestita con le Pivot, Profit&Loss...

Oltre 5 ore di video e 38 Worksheet scaricabili su 10 differenti database.
Tutto a €40 (iva escl.)

Moduli del corso


  Conclusioni
Disponibile tra giorni
giorni dopo l'iscrizione

Il tuo accesso al corso è SENZA LIMITI DI TEMPO, non ha quindi una scadenza temporale e potrai accedere a tutti i contenuti da qualsiasi dispositivo sia desktop che mobile.

Chi acquista il corso riceverà GRATIS ogni futuro aggiornamento e potrà contattare direttamente il docente via mail per inoltrargli domande o chiarimenti.

Se il corso non ti lascerà soddisfatto, non c'è problema, potrai chiedere un rimborso completo del 100% della spesa che hai sostenuto.

Metodi di pagamento


Puoi pagare comodamente con carta di credito VISA, MasterCard, American Express ed anche con bonifico bancario. Se scegli questa seconda opzione segui questi semplici passi per completare il pagamento:

1) iscriviti all'Academy gratuitamente da qui: http://b2corporate-academy.teachable.com/sign_up

2) esegui il bonifico bancario per un importo totale di €48,80 (40+IVA) sull'IBAN: IT58D0521601634000000024174 intestato a Be-Digital di Gianluca Abbiati

3) inviaci una mail a support@b2corporate.com indicando il nome con cui ti sei registrato, i dati necessari per farti avere la fatturazione (P.IVA e/o Codice Fiscale), il corso che vorresti seguire ed in allegato la tua ricevuta di avvenuto pagamento bancario o un'indicazione della data in cui è stato effettuato il pagamento.
Verrai abilitato a seguire il corso non appena verificata la tua ricevuta bancaria o non appena verrà accreditato il bonifico da te indicato.

Domande frequenti


E se non fossi soddisfatto del corso?
Potrai chiedere il rimborso totale entro 30 giorni dal giorno del pagamento e sarai rimborsato totalmente al 100%.
Quanto dura il mio accesso al corso?
Il tuo accesso non ha scadenze temporali ed è valido su tutti i dispositivi desktop e mobile. Potrai quindi vedere il corso dove e quante volte vorrai.
Quando ha inizio e quando ha fine il corso?
Puoi iniziare a seguire il corso quando vuoi. Puoi guardare le lezioni quando meglio credi in modo da gestirti al meglio i tuoi tempi.
Con quali versioni di Excel e' necessario lavorare?
La maggior parte dei concetti si applicano a tutte le versioni di Excel dalla 2007, anche se alcune features non sono presenti in tutte le versioni (es. gli slicers sono presenti dalla 2010, e alcune opzioni sui calcoli dalla 2013). In ogni caso non ci sono grosse restrizioni, il 90% di quanto trattato e' sempre applicabile.

Inizia adesso!